Recensione AUKEY DS-B4 case esterno per Hard Disk da 2.5″: 11€ spesi benissimo!

Ho provato il case esterno per hard disk meccanici ed SSD Aukey DS-B4. Poco più di 10€ per un rapporto dall'elevatissimo equilibrio fra qualità e prezzo

0
26

CASE HARD DISK AUKEY02966

Aukey continua a non deludermi, un rapporto qualità/prezzo che in pochi possono eguagliare o superare. Il case esterno per Hard Disk da 2,5″ è l’ennesima conferma che la qualità può costare poco più di 10€. Lo uso da un mese e non posso che esserne soddisfatta.

Il case esterno Aukey offre connettività USB 3.0 e 2.0 con standard UASPCASE HARD DISK AUKEY02966

Se avete un hard disk di troppo, orfano magari di un PC diventato troppo anziano, la soluzione ideale è sempre quella di portarlo a nuova vita come memoria di massa esterna. L’importante è scegliere il case giusto dove riporlo, questo sarà responsabile di non farlo danneggiare e di offrire una velocità di comunicazione corretta con i terminali dove lo collegherete.

CASE HARD DISK AUKEY02966

Il prodotto di Aukey che ho testato permette, con una spesa minima, di avere il supporto perfetto per hard disk da 2,5″ (fino a 9 millimetri) con porta SATA I, II e III. Il massimo della dimensione del disco dev’essere di 6TB. Interessante anche la possibilità di utilizzare un SSD.

LEGGI ANCHE: Recensione Aukey selfie stick con treppiedi e telecomando Bluetooth

CASE HARD DISK AUKEY02966

La presenza di USB 3.0 con protocollo UASP permette la trasmissione dei dati ultra veloce, purché il computer sia dotato di ingresso USB 3.0. Altrimenti dovrete “accontentarvi” del classico 2.0.

LEGGI ANCHE: Recensione Aukey hub USB: ricarica veloce, USB 3.0 ed ethernet a meno di 20€

A livello estetico è compatto e sottile, ma anche ben costruito ed in grado di proteggere l’hard disk che c’è alloggiato. Non c’è bisogno di viti, la chiusura della scocca si basa su un meccanismo a scatto che una volta chiuso rende l’intero case decisamente stabile. Per evitare movimenti all’interno, c’è una spugnetta che garantisce lo spessore necessario per mantenere la memoria immobile. All’interno della confezione anche un cavo USB A a micro USB per poter utilizzare immediatamente il prodotto.

La mia esperienza d’uso

CASE HARD DISK AUKEY02966

Ho inserito nel case esterno di Aukey un hard disk meccanico Hitachi da 7200 RPM e dimensione di 500GB senza problemi. L’ho inserito nella porta USB del mio portatile (3.0) ed immediatamente è stato riconosciuto in plug and play. Naturalmente, funziona anche con USB 2.0. Sia su sistema operativo Windows che su Mac.

[amazon_link asins=’B00MN7P5NU’ template=’ProductAd’ store=’tecnoandroi0a-21′ marketplace=’IT’ link_id=’217ea4ab-7563-11e8-bf1c-79081567e17b’]

In definitiva, mi è piaciuto moltissimo. Un rapporto qualità/prezzo eccezionale. Se vi serve un accessorio del genere, evitate di spendere soldi inutilmente in prodotti super costosi o – peggio – in dispositivi di dubbia provenienza e qualità!

Seguimi sui social!
CONDIVIDI
Articolo precedenteBQ: intervista ad Andrea Calcagni, country manager per l’Italia
Articolo successivoRecensione powerbank Aukey mini da 10.050 mAh: si, però…
Carla Stea
Recensore ed editor in ambito Tech, non ho ancora capito se è un lavoro o una passione. Il confine è sottile. Classe 1990, ho abbandonato le bambole prima di capire a cosa servissero realmente. Sono appassionata di tecnologia sin da piccolissima, mi divertiva qualsiasi cosa si azionasse premendo un bottone. Ho avuto il primo PC, il mitico Commodore 64, a 6 anni. Senza capirci nulla mi divertivo a ricopiare pagine e pagine di codici solo per veder apparire un'animazione. Crescendo ho imparato, rompendone tanti, come utilizzare al meglio computer e gadget tecnologici vari. Attualmente, scrivo articoli e produco videorecensioni per diversi siti web di informazione ricercando i contenuti più interessanti presenti dedicati all' high-tech.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.