Geekbuying.com INT
Home News Niente IFA 2018 per me, ma ne vale la pena!

Niente IFA 2018 per me, ma ne vale la pena!

Quest'anno non parteciperò ad IFA a Berlino, ma ne vale la pena. Vi spiego il perché e vi do qualche interessante indizio

1
18

IFA 2018 è alle porte, inizierà fra poche ore. Adoro questo evento, anche se preferisco il MWC di Barcellona. Quest’anno però non ci sarò, non sarò presente fisicamente anche se – grazie al lavoro dei miei colleghi – potrò scoprire tutte le novità di questa edizione.

Mi dispiace moltissimo non partecipare, ma lo faccio per un motivo ben preciso e so che ne vale la pena. Ho deciso di scrivere due righe, perché questo blog non è solo un arido contenitore di notizie tech e recensioni, è anche l’angolo che mi piace utilizzare per comunicare con voi. Sono solita farlo tramite video, ma in una delle ultime serate d’agosto ho preferito prendere in mano la tastiera, anziché la videocamera.

Fra qualche settimana, una novità molto importante

Con chi mi segue da sempre, ho condiviso praticamente qualsiasi decisione riguardasse il mio mondo lavorativo. Ho ascoltato i vostri encomi e le vostre perplessità ed anche questa volta farò la stessa identica cosa.

Mi è stata offerta l’opportunità di partecipare ad una “rinascita“, una grandissima rinascita. Ho riflettuto molto nell’ultimo periodo, ma il cuore ha preso il sopravvento e non ci ho messo molto a decidere di accettare. Sono molto contenta e non vedo l’ora sia tutto pronto! 🙂

Fra qualche settimana potrò dirvi tutto e sono sicura che anche voi sarete contenti per quello che sta accadendo.

Si, ma cosa cambia? Ti metti a fare video di cucina?

Per carità, ho appena finito di BRUCIARE delle patate in padella. Il mio lavoro rimarrà sempre identico, semplicemente avrò gli strumenti per farlo al meglio ed offrire ancora di più. Una piattaforma nuova, che prenderà il meglio dal passato e lo fonderà ad arte con un futuro eccezionale.

Sono pronta più che mai a bombardarvi di recensioni, guide, test di applicazioni e tutto quello che ho sempre amato fare. Sono pronta a contribuire ad un progetto che permetterà la rinascita di un portale al quale sono (e lo siete anche voi, fidatevi di me!) così affezionata.

I miei canali rimarranno sempre attivi, così come il blog. Lo userò ancora per dirvi la mia su qualunque “cosa tech” con un pizzico di ironia (che spesso fa ridere solo me, me ne rendo conto!). Anzi, potrebbe prendere una piega molto più personale… una specie di diario di bordo delle mie avventure (e disgrazie) quotidiane con i dispositivi in test di turno.

Allora…io qualche indizio su cosa sto combinando ve l’ho dato…nelle prossime settimane vi dirò di più!

Seguimi sui social!
Articolo precedenteBanggood festeggia 12 anni con promozioni a partire da 0.10$!
Articolo successivoLightInTheBox: auricolari di tutti i tipi e i prezzi in super offerta!
Carla Stea
Recensore ed editor in ambito Tech, non ho ancora capito se è un lavoro o una passione. Il confine è sottile. Classe 1990, ho abbandonato le bambole prima di capire a cosa servissero realmente. Sono appassionata di tecnologia sin da piccolissima, mi divertiva qualsiasi cosa si azionasse premendo un bottone. Ho avuto il primo PC, il mitico Commodore 64, a 6 anni. Senza capirci nulla mi divertivo a ricopiare pagine e pagine di codici solo per veder apparire un'animazione. Crescendo ho imparato, rompendone tanti, come utilizzare al meglio computer e gadget tecnologici vari. Attualmente, scrivo articoli e produco videorecensioni per diversi siti web di informazione ricercando i contenuti più interessanti presenti dedicati all' high-tech.

Notice: Undefined index: magazine in /var/www/wordpress/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 150

1 commento

  1. Ciao Carla.
    Anche se il tuo forte non é cucinare…. Io una recensione su quanto sono buone le bombette di Cisternino la farei! 😊

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguimi sui social :)

Facebook
Facebook
YouTube
Instagram
RSS