Apple Note: 10 trucchi per sfruttarlo al meglio in ogni occasione

Ecco come poter sfruttare al massimo il le Note di Apple attraverso alcune feature che forse non conosci, ma che ti aiuteranno sicuramente a prendere appunti!

0
38

Se siete utilizzatori dell’ecosistema Apple, allora sicuramente vi affidate costantemente al suo sistema di note per non perdere nessun appunto. Effettivamente, il blocco note di Apple è particolarmente completo e ricco di feature. Molte di queste sono spesso sconosciute, ci limitiamo infatti ad utilizzare solo quelle principali. Ecco alcune funzioni di Apple Note che forse non conoscete!

LEGGI ANCHE: Google Lens: come utilizzare sul tuo smartphone l’Intelligenza Artificiale di Google

Apple Note 10 funzioni per sfruttarlo al meglio

I seguenti “trucchetti” non sono altro che funzioni, spesso trascurate, che possono tornare particolarmente utili in diverse situazioni.

Richiamare le note dal “Centro di Controllo”

Se a bordo del vostro iPhone o iPad avete già l’aggiornamento ad iOS 11, potrete inserire il collegamento rapido alle note direttamente nel centro di controllo. 

Condividi le note con altri utenti

Note permette di condividere gli appunti con altri utenti, direttamente dal pulsantino in alto a destra. Da quel momento in poi, tutti i contanti che avranno accettato l’invito di condivisione potranno leggere e modificare la nota.

Disegna una tabella

Sai che è possibile anche creare tabelle? In basso a destra, scegli l’icona della matita e poi quella della tabella. Sarai in grado di aggiungere o rimuovere tutte le righe e le colonne che ti servono!

Proteggi le tue note con una password

Apple Note strizza l’occhio anche alla privacy. Infatti, i nostri appunti più privati possono essere facilmente protetti con una password. Puoi anche decidere di utilizzare l’identificazione con lettore d’impronte digitali!

Organizza le note in cartelle

Quando gli appunti iniziano a diventare troppi, può essere necessario metterli in ordine. Cosa c’è di meglio di organizzarle in cartelle?

Blocca le note più importanti in alto

Hai paura di perdere un appunto fondamentale? Bloccale in alto e non ci saranno più problemi. Facile no?

Scegli il formato del carattere

Con la nuova versione di Note, personalizzare gli appunti è semplicissimo. Dall’apposita sezione puoi scegliere come formattare il tuo font in modo da organizzare il foglio al meglio.

Disegna le tue note

Su Apple Note puoi anche disegnare le tue note, hai una serie di strumenti a disposizione. Devi solo sbizzarrirti!

Detta delle note a Siri

Se hai le mani impegnate, ma ti serve prendere un appunto puoi farti aiutare da Siri. Basterà chiedergli “prendi delle note” e lui ascolterà quello che ha da segnare. Una volta finito, il tuo appunto finirà automaticamente fra le note di Apple.

Salva dei link

Sul tuo blocco note preferito puoi anche prendere appunti. Se un indirizzo trovato su internet ti interessa particolarmente, condividilo con Apple Note e non rischierai di perderlo.

Insomma, Apple Note è uno strumento decisamente potente, soprattutto in virtù della sincronizzazione automatica su tutti i dispositivi della mela morsicata. Sfruttarlo al massimo ti permette di prendere appunti, personalizzarli e non rischiare di perderti nei meandri delle tue stesse note! Se hai dubbi su come mettere in pratica quello che hai letto, guarda il mio video tutorial completo!

Seguimi sui social!
VIAMake Use Of
CONDIVIDI
Articolo precedenteFacebook: come evitare che le applicazioni accedano ai dati personali
Articolo successivoSamsung Galaxy Note 8 riceve Android Oreo: la mia prova
Carla Stea
Recensore ed editor in ambito Tech, non ho ancora capito se è un lavoro o una passione. Il confine è sottile. Classe 1990, ho abbandonato le bambole prima di capire a cosa servissero realmente. Sono appassionata di tecnologia sin da piccolissima, mi divertiva qualsiasi cosa si azionasse premendo un bottone. Ho avuto il primo PC, il mitico Commodore 64, a 6 anni. Senza capirci nulla mi divertivo a ricopiare pagine e pagine di codici solo per veder apparire un'animazione. Crescendo ho imparato, rompendone tanti, come utilizzare al meglio computer e gadget tecnologici vari. Attualmente, scrivo articoli e produco videorecensioni per diversi siti web di informazione ricercando i contenuti più interessanti presenti dedicati all' high-tech.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here