Recensione Trevi DPL 2230 APP: la cornice digitale connessa in Wifi

Trevi DPL 2230 APP è una cornice digitale che rientra a pieno nel concetto attuale di smarthome, infatti è dotata di sistema operativo Android ed è connessa in Wifi al router di casa

0
22

Si, ho recensito una cornice digitale, ma c’è un motivo preciso. Ha due feature molto interessanti: è connessa in Wifi ed è basata su OS Android.

Vi ricordate le cornici digitali? Un gadget molto apprezzato fino a qualche anno fa. Soprattutto, era un’idea regalo che colpiva sempre. Bastava una memoria o una pennetta USB ed il display ci permetteva di rivivere i nostri ricordi tramite le immagini.

Trevi DPL 2230 APP è connessa in Wifi e c’è il controllo totale tramite applicazione

La cornice dai bordi neri oppure bianchi è costituita da un pannello IPS LCD da 10,1″ con risoluzione 1280×800 e touch screen. Oltre il tasto accensione e spegnimento, posizionato sul posteriore, non ne troverete altri. La cornice è un tablet a tutti gli effetti.

Al suo interno, il sistema operativo Android con un’interfaccia studiata appositamente per la gestione delle foto. La configurazione iniziale collegherà Trevi DPL 2230 APP in Wifi al router di casa. Da quel momento in poi, potrà comunicare con tutti gli smartphone che deciderete di collegare.

LEGGI ANCHE: Recensione Trevi XFEST 550 APP: la cassa Bluetooth smart

Come funziona Trevi DPL 2230 APP

Prima di tutto, su ogni smartphone che potrà collegarsi alla vostra cornice smart dovrete scaricare un’applicazione, ovviamente gratuita. Dopodiché, per accoppiare i dispositivi non vi servirà altro che un “codice amico” univoco che sarà generato dalla cornice.

Da quel momento in poi, potrete usare gli smartphone accoppiati per inviare foto direttamente a Trevi DPL 2230 APP. Queste possono essere anche accompagnate da brevi messaggi di testo. Quando arriveranno saranno mostrate sullo schermo da 10,1″ e rimarranno nella memoria interna da 8GB della cornice (potrete anche inserire una microSD di supporto).

Dalle impostazioni di Trevi DPL 2230 APP è possibile programmare l’accensione e lo spegnimento così come i tempi dello slideshow delle varie foto.

Come posizionarla in casa

La cornice Wifi smart di Trevi non è dotata di batteria. Dovrete servirvi dell’alimentatore micro USB integrato per collegarla ad una fonte di corrente. Quanto al posizionamento, grazie ad un supportino, potrete metterlo in verticale od orizzontale. Infine, se vi piace di più, potrete anche appenderlo al muro.

Considerazioni finali

Non pensavo che le cornici digitali si fossero evolute in questo modo, le consideravo un prodotto ormai morto e sepolto. In realtà, in questo modo il dispositivo rientra perfettamente nel moderno concetto di smarthome. Il prezzo online è di circa 100€, su Amazon.

Seguimi sui social!
CONDIVIDI
Articolo precedenteBQ Aquaris X2 ed X2 Pro ufficiali: specifiche, disponibilità e prezzi
Articolo successivoRecensione Nokia 6.1: un Android One interessante, ma da perfezionare
Carla Stea
Recensore ed editor in ambito Tech, non ho ancora capito se è un lavoro o una passione. Il confine è sottile. Classe 1990, ho abbandonato le bambole prima di capire a cosa servissero realmente. Sono appassionata di tecnologia sin da piccolissima, mi divertiva qualsiasi cosa si azionasse premendo un bottone. Ho avuto il primo PC, il mitico Commodore 64, a 6 anni. Senza capirci nulla mi divertivo a ricopiare pagine e pagine di codici solo per veder apparire un'animazione. Crescendo ho imparato, rompendone tanti, come utilizzare al meglio computer e gadget tecnologici vari. Attualmente, scrivo articoli e produco videorecensioni per diversi siti web di informazione ricercando i contenuti più interessanti presenti dedicati all' high-tech.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here