TIM Party ufficiale: subito 10GB di traffico in regalo | Come ottenerli

0
28

tim party

TIM Party è ormai ufficiale. Si tratta di un programma di fidelizzazione dedicato ai clienti TIM. Da più tempo sei con il gestore rosso, maggiori saranno i vantaggi che avrai a disposizione. Per iniziare, con l’iscrizione ci sono 10GB di traffico dati per tutti, da utilizzare entro 7 giorni.

Come attivare TIM Party ed ottenere 10GB di traffico dati e non solo

tim party

Tutti i clienti TIM, fra ieri ed oggi, hanno ricevuto un SMS che li invitata ad iscriversi al programma. Niente trucchi o artifici. TIM Party è gratuito ed ha il solo fine di fidelizzare i clienti del gestore.

LEGGI ANCHE: Iliad finalmente in Italia: 30GB in 4G+, minuti ed SMS illimitati a 5,99€

Quello che dovrete fare sarà collegarvi al link nell’ SMS (disponibile anche qui) ed aderire al programma. Dopodiché, automaticamente verrete classificati come clienti “New”, “Da più di un anno”, “Da più di 5 anni”, “Combinata fisso e mobile”. Ovviamente, man mano che si sale di categoria, aumentano i vantaggi. Io ad esempio sono “New”, ma ho comunque avuto i miei premi:

  • 10GB di traffico dati per 7 giorni;
  • 100 SMS gratis per 7 giorni;
  • Uno sconto su Huawei Mate 10 Pro di 300€;
  • 5€ di riduzione sulla fattura del telefono fisso, che non ho utilizzato perché non sono cliente TIM per la linea fissa;
  • Partecipazione al primo concorso che mette in palio una bike ed un voucher da 10.000€.

Se anche voi avete un numero di telefono TIM, vi consiglio vivamente di iscrivervi perché è totalmente gratuito ed – al massimo – vi porterà vantaggi settimanali. Si tratta del diretto competitor di Vodafone Happy, che i clienti del gestore rosso conoscono molto bene.

 

Seguimi sui social!
CONDIVIDI
Articolo precedenteIliad finalmente in Italia: 30GB in 4G+, minuti ed SMS illimitati a 5,99€
Articolo successivoNokia 2.1, 3.1 e 5.1: specifiche e prezzi dei nuovi modelli di HMD Global
Carla Stea
Recensore ed editor in ambito Tech, non ho ancora capito se è un lavoro o una passione. Il confine è sottile. Classe 1990, ho abbandonato le bambole prima di capire a cosa servissero realmente. Sono appassionata di tecnologia sin da piccolissima, mi divertiva qualsiasi cosa si azionasse premendo un bottone. Ho avuto il primo PC, il mitico Commodore 64, a 6 anni. Senza capirci nulla mi divertivo a ricopiare pagine e pagine di codici solo per veder apparire un'animazione. Crescendo ho imparato, rompendone tanti, come utilizzare al meglio computer e gadget tecnologici vari. Attualmente, scrivo articoli e produco videorecensioni per diversi siti web di informazione ricercando i contenuti più interessanti presenti dedicati all' high-tech.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here