LG G7 e V40: in arrivo rispettivamente a maggio ed a novembre (rumor)

LG G7 potrebbe essere pronto ad arrivare sul mercato, la presentazione ufficiale del flagship sarebbe programmata per maggio

0
28

LG G7 e V40 potrebbero essere ufficiali già a maggio, ma per poterli acquistare sarebbe necessario aspettare novembre. Questo è quello che raccontano gli ultimi rumor.

LG G7, l’attesa potrebbe essere quasi finita

La mancata presentazione del nuovo flagship al MWC 2018 ha destato non poco malcontento fra gli utenti più affezionati. Stando però alle ultime notizie che circolano in rete, l’assenza potrebbe essere quasi finita.

Infatti, LG G7 potrebbe essere ufficiale a maggio. Tuttavia, bisognerà aspettare novembre per conoscere il nuovo phablet dell’azienda sud coreana. Infatti, V40 potrebbe non arrivare prima del penultimo mese dell’anno, saltando quindi la sua presenza ad IFA.

Stando a quanto dichiarato dalle ultime indiscrezioni, il prezzo di LG G7 potrebbe aggirarsi in un range che va da 689 fino a 770 Euro. Ovviamente, non si tratta di notizie ufficiali, dunque non ci sono certezze né sulla data di presentazione né sul pricing al lancio.

Tuttavia, ormai l’azienda dovrebbe essere pronta o quasi a far capolino sul mercato con il suo nuovo flagship. Infatti, dopo Samsung Galaxy S9 a breve saranno ufficiali anche Huawei P20 e Xiaomi Mi 7 (o forse prima Mi Mix 2S).

Quindi, nonostante le notizie non siano ufficiali, non ci sarebbe da stupirsi se maggio fosse realmente il mese di LG G7. Per il momento, non resta che aspettare informazioni supplementari che non tarderanno certamente ad arrivare.

 

Seguimi sui social!
VIAPhonandroid
CONDIVIDI
Articolo precedenteCome evitare le doppie spunte blu di WhastApp
Articolo successivoRecensione Haier XShuai ShuaiXiaoBao: meno di 150€ per un robot che non ti aspetti
Carla Stea
Recensore ed editor in ambito Tech, non ho ancora capito se è un lavoro o una passione. Il confine è sottile. Classe 1990, ho abbandonato le bambole prima di capire a cosa servissero realmente. Sono appassionata di tecnologia sin da piccolissima, mi divertiva qualsiasi cosa si azionasse premendo un bottone. Ho avuto il primo PC, il mitico Commodore 64, a 6 anni. Senza capirci nulla mi divertivo a ricopiare pagine e pagine di codici solo per veder apparire un'animazione. Crescendo ho imparato, rompendone tanti, come utilizzare al meglio computer e gadget tecnologici vari. Attualmente, scrivo articoli e produco videorecensioni per diversi siti web di informazione ricercando i contenuti più interessanti presenti dedicati all' high-tech.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here