Honor 7A e 7C ufficiali: specifiche, disponibilità e prezzi

Honor 7A e 7C sono ufficiali, si tratta dei due nuovi entry level dell'azienda cinese, pensati per offrire caratteristiche premium anche nella fascia di prezzo economica. Specifiche, disponibilità e prezzi.

0
18

Honor lancia ufficialmente in Italia i suoi entry level 7A e 7C. Ecco tutto quello che c’è da sapere sui due nuovi smartphone del brand cinese dedicato ai giovani e non solo.

Honor 7A il riconoscimento facciale sbarca sugli entry level di qualità

Come per ogni smartphone del brand, la sfida è sempre la stessa: offrire feature che normalmente non sono presenti in smartphone collocati in una data fascia di prezzo. In questo caso, Honor 7A vanta la presenza del riconoscimento facciale nonostante abbia un costo di meno di 150€. 

La sua principale vocazione è evidentemente quella di soddisfare le esigenze dei più giovani, strizzando l’occhio al comparto audio. Innanzitutto, lo smart speaker raggiunge gli 88 decibel ed utilizza una tecnologia di soppressione dei rumori per migliorare la qualità dell’audio in uscita. Ma non è tutto. Il Bluetooth supporta fino ad 8 speaker collegati contemporaneamente, per ricrear l’affetto surround in qualsiasi modello. Ecco le specifiche principali:

  • Display FullView da 5.7″, rapporto d’aspetto 18:9, con risoluzione HD+ 1440p x 720p con 16,700,000 colori, 283 PPI;
  • Fotocamera posteriore da 13MP con messa a fuoco automatica e fotocamera;
    anteriore da 8MP;
  • EMUI 8.0;
  • Corpo in metallo;
  • Sensore d’impronta e sblocco facciale;
  • Card slot per 3 schede: dual sim + scheda SD;
  • Supporto Dual Bluetooth;
  • Party mode.

Honor 7A sarà disponibile da maggio al prezzo di listino di 139€.

LEGGI ANCHE: Android: come scoprire se hai perso delle patch di sicurezza

Honor 7C, doppia fotocamera e riconoscimento facciale in un corpo elegante

7C è un entry level dal design elegante (in linea con 7C e 7X). Fra le sue killer feature, il riconoscimento facciale ed una doppia fotocamera da 13+2MP per creare effetti bokeh dati dal rilevamento della profondità di campo. Ecco le specifiche principali:

  • Pocessore octa core Qualcomm Snapdragon 450;
  • RAM: 2GB;
  • Fotocamera principale dual-lens 13MP + 2MP;
  • Camera frontale: 8MP
  • Corpo in metallo;
  • FullView Display da 5.99″ con risoluzione HD+ e rapporto d’aspetto 18:9;
  • Sensore d’impronta e sblocco facciale
  • Card slot per 3 schede: dual sim + scheda SD
  • Supporto Dual Bluetooth
  • Sistema Android 8.0 sotto EMUI 8.0.

Honor 7C sarà disponibile a partire dal 23 aprile, sullo store ufficiale dell’azienda, al prezzo di listino di 179€.

Arriva il Cloud Service Honor e non solo

Insieme ai due nuovi smartphone, l’azienda ha presentato anche i suoi nuovi servizi. Dal Cloud ai temi, passando per le applicazioni:

  • Cloud Service: i backup potranno essere effettuati in modo automatico sul Cloud di Honor, che conserverà i dati su server allocati in Germania. I primi 5GB di stock sono gratuiti;
  • Temi: lo store dedicato ai device Honor, come avviene già su smartphone Huawei, permetterà di personalizzare al massimo lo smartphone;
  • AppGallery: un app store con diverse novità ed un bonus di benvenuto particolarmente interessante (90 giorni di prova gratuita per streaming musicale su Tidal, 80€ di voucher per EasyRentCar, 10€ di coupon per EatWith-app e 2000 crediti per Whatscall.)
Seguimi sui social!
CONDIVIDI
Articolo precedenteAndroid: come scoprire se hai perso delle patch di sicurezza
Articolo successivoRecensione speaker Bluetooth Aukey SK-S2: economico, fashion ed ultra portatile
Carla Stea
Recensore ed editor in ambito Tech, non ho ancora capito se è un lavoro o una passione. Il confine è sottile. Classe 1990, ho abbandonato le bambole prima di capire a cosa servissero realmente. Sono appassionata di tecnologia sin da piccolissima, mi divertiva qualsiasi cosa si azionasse premendo un bottone. Ho avuto il primo PC, il mitico Commodore 64, a 6 anni. Senza capirci nulla mi divertivo a ricopiare pagine e pagine di codici solo per veder apparire un'animazione. Crescendo ho imparato, rompendone tanti, come utilizzare al meglio computer e gadget tecnologici vari. Attualmente, scrivo articoli e produco videorecensioni per diversi siti web di informazione ricercando i contenuti più interessanti presenti dedicati all' high-tech.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here