Geekmall.it festeggia il papà con tantissimi sconti

Geekmall.it sconta una serie di prodotti in onore della festa del papà, ecco le occasioni da prendere al volo

0
45

Geekmall.it festeggia tutti i papà con una serie di sconti e promozioni! C’è tempo fino a mezzanotte di oggi 19 marzo. Acquistando dallo store non c’è rischio di pagare dazi doganali e la garanzia di due anni è direttamente fruibile in Italia.

Il papà è l’uomo di casa, quello che ci protegge sempre. Anche quando ci sentiamo “grandi ed arrivati”. Arrivati dove, poi. Me lo chiedo ancora. Ad ogni modo, almeno una volta l’anno è bene festeggiarlo come merita!

Geekmall.it, ecco tutti gli sconti per festeggiare i papà

Fra le promozioni dedicate ai papà ce n’è per tutti i gusti, dagli smartphone agli accessori. Ecco i più interessanti:

Laptop

Jumper EZBook 3 PRO L: 10€ in meno
Jumper EZbook 3S: 15€ in meno

Smartphone

Nubia Z17 Lite: 10€ (con codice “CARLANUBIA50” lo sconto aumenta di altri 50€)

Monopattino

Xiaomi Scooter elettrico M365: 20€ in meno (disponibile nero e bianco)

Smartwatch

Action cam

Xiaomi YI 4K+: 10€ in meno

PowerBank

Speaker Bluetooth

Tronsmart Mega: 5€ in meno

Come usufruire della promozione di Geekmall.it

Usufruire della promozione è semplicissimo perché già appicato. Inoltre, una volta scelto il prodotto che vi interessa, proseguite con l’acquisto ed al momento opportuno inserite il codice sconto “carla5“. In questo modo, avrete ulteriori 5€ di sconto!
PS: festeggiare il papà è importante, ma anche fare shopping approfittando di questa festa non è una cattiva idea! 🙂
Seguimi sui social!
CONDIVIDI
Articolo precedenteGoogle Home Mini in Italiano – la mia prova
Articolo successivoGoogle Lens per iOS: come utilizzarlo sul proprio iPhone
Carla Stea
Recensore ed editor in ambito Tech, non ho ancora capito se è un lavoro o una passione. Il confine è sottile. Classe 1990, ho abbandonato le bambole prima di capire a cosa servissero realmente. Sono appassionata di tecnologia sin da piccolissima, mi divertiva qualsiasi cosa si azionasse premendo un bottone. Ho avuto il primo PC, il mitico Commodore 64, a 6 anni. Senza capirci nulla mi divertivo a ricopiare pagine e pagine di codici solo per veder apparire un'animazione. Crescendo ho imparato, rompendone tanti, come utilizzare al meglio computer e gadget tecnologici vari. Attualmente, scrivo articoli e produco videorecensioni per diversi siti web di informazione ricercando i contenuti più interessanti presenti dedicati all' high-tech.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here